Follow Us

 

  • Facebook Basic Black
GINI FRAGRANZE di FRANCESCO GINI - VIA CAMPOROSOLO 11 - 37047 SAN BONIFACIO - VR 
P. IVA 04118000233 - ph. +39 045 6101865 -  info@ginifragranze.com 

Bollicine? Champagne Brut cattura il delicato profumo di questo vino bianco con le bollicine, con tocchi di frutta e forse con un po’ di dolcezza che la denominazione Brut non implica. Brut infatti fa riferimento ad una qualità di vino molto secco, il che significa che il vino non ha zuccheri residui o dolcezza.

La regione di Champagne, in Francia, è la sede di questa bevanda che è co nsumata tradizionalmente da molti a Capodanno. Un monaco, Dom Perignon, realizzò per prima lo champagne nel 1688. Fu nominato tesoriere dell’abbazia di Hautcillers per sviluppare l’industria del vino della zona e tra le sue mansioni doveva gestire le cantine. Perignon realizzò una bevanda con le bollicine che esplodeva in cantina. Le bollicine nello champagne e nel vino frizzante si sviluppano con un processo di fermentazione. Questo non era il risultato al quale ambiva Perignon. Voleva prevenire la formazione delle bollicine per realizzare un vino più nel gusto delle corti dell’epoca. Tuttavia, dopo che assaggiarono questa bevanda frizzante , iniziarono a chiederla e divenne presto una moda in Europa. Avrai probabilmente notato che lo champagne è imbottigliato in un vetro più spesso del vino e che i tappi sono più grossi.

Questo sistema fu adottato dallo stesso Perignon proprio per prevenire l’esplosione delle bottiglie.

CHAMPAGNE BRUT - 30 ml

€20.00Prezzo